Manunzio

Ora meridiana

Nella canicola, quant'è bello ed aulico l'ora del giorno estivo per antonomasia e caldo dei poeti! Fa caldo e non è sufficiente che zufolarci su? Poesia, mah. Controra a dirla alla napoletana, va. Epifania d'ombre e memoria. Senonché mentre Morpheo gironzola intorno: che fate? Pigliate la digitale il cavalletto, oddio quella base di ombrellone...già detto e vediamo di non replicare. Dunque la digitale Olympus formato Pen: na squisitezza o babbà comm' v' par' a vuii. L'ottica è il temibile 34 mm (17 x 2 visto il crop del M4/3 su passo Leica o Full frame) 1.8 Zuiko. E date le dimensioni pare proprio nu Leica bell' e 'bbuon. Tascabile e tagliente quanto basta, nato po' stritt' e pur po' larghe'. Infatti gli si può chiedere anche la Macro, semmai aiutato da una lente addizionale +3 Diottrie. Eresia? Certo ma Manunzio sta accà apposta, no?
Senonché sullo store universale da ultimo avimm' accatato (from french acheter or english buy) un adattatore da 4/3 a Micro 4/3 che fa bene la sua, a pochi euro senza scomodare Olympus che costa tre volte tanto!
. Siché adattatore M 4/3 e su la baionetta il sempre verde 14-54 F 2.8-35 silente (motor micro wave) pezzo storico di Casa Olympus, prima versione ché ne esiste una targata II. E il gioco si fa duro. Ben bilanciato corpo-lente, anzi, sotto l'adattatore c'è filetto per cavalletto via attacco rapido alla Arca Swiss per capirsi, senza fare il tubbista, doppia stanziale ed ironico dire, avvita e svita degli idraulici lavori, svitata la piastra, voilà! (Click immagine a lato per ingrandire).
Certo un po' di pausa (non è un fulmine sebbene motore ad ultrasuoni) il vecchietto obiettivose lo prende, ma niente di che tant'è vero che il file è buono, e con Pshop Elements ci fate il resto. Per fare il very nice “pro” c'è'ncoppa o Mac il sempre verde Lightroom à la page, n'est pas?
Insomma l'accocchiata (insieme) corpo-adattore-lente è bilanciato ben fatto e dai buoni risultati per noi nati con gli “occhi d'aquila” Tessar-Zeiss delle (biottiche) Rolleiflex!. E per saperne di più su l'ora canicolare è consigliato I demoni meridiani di Roger Cavillosi per i tipi della Boringhieri

Pandemia fotografica (senza antivirus)

E' il povero Manunzio che quotidianamente da dieci anni prossimi a breve come Diogene qualsiasi ci prova, non tanto a cercare la sfuggevole “verità” quanto più banale senso delle cose e provarci a far ragionar qualcheduno. Operazione di giorno in giorno più che impossibile inutile parafrasando Mussolini (qualche buon "tampone" dice precursore Giolitti, altri Giulio Cesare, e finache divinità della fratellanza galattica o giù di lì) circa il governo degli italioti.
Corrente furbata virale mai vista anche e solo a sfogliare la “storia” dell'umana genia riesce tanto. Covid-19 che bella invenzione e di sana pianta propalata (palo messo proprio in anatomico lato B) da Stampa&Regime a trazione Mossad, lo stesso dell'atomica in scala ridotta del porto di Beirut recente. Pandemia Urbi & Orbi, che orba le menti tanto che oramai è difficile farvi barriera. Tempi pandemici del Kapitale morente, se si guarda solo e soltanto l'amata, ecco, Amerika: kappa come killer va da sé. E che sia una virale costruzione mentale è del fatto che si è ino + cul + ato già semanticamente il latino virus-veneni-veneno: veleno letterale. Sdoganamento linguistico che manco a dire per menti “semplici” e da far fare moneta a strafottere: virus e antivirus, eh Microsoft-Norton ? Legioni di hacker assoldati (pagati letterale) per inventarlo, il virus, di turno e poi la siringa anti e provvidenziale cash per il suo ammazzatore, a pagamento: ogni diciotto mesi voleva (stavamo per scrivere vuolsi così colà...) qualcuno. Banale 6 + 6 + 6 il sempreverde Numero della Bestia: cosa sennò?
Ok ritorniamo a bomba, ecco. Senonché tra mascherine inutili e dannose alla salute (mancata espettorazione dei residui l'inspirazione, sul piano allopatico, mentre su quello olistico energetico ostacolo vitale Yin & Yang che dir si voglia ) distanziamento sociale sempiterno conio legionario Divide et Impera. E ne mancava alla triade Problema-reazione-soluzione finale l'infernale, anche, infezione delle attrezzature fotografiche! Diavolo per l'appunto di un (in) Corona (il) virus. Altro più si scrive e chi ne ha voglia un copia ed incolla link riportato e si dia pace: eterna evidente secondo sti signuri babilonesi!



How to Disinfect Your Camera Equipment
"Lensrentals founder and former physician Roger Cicala is someone who spends a lot of time handling photo and video equipment. Which is why he keeps being asked more and more during the COVID-19 pandemic how photographers can disinfect camera equipment to keep themselves healthy and safe"

https://www.rangefinderonline.com/news-features/industry-news/covid-19/how-to-disinfect-your-camera-equipment/?utm_source=Newsletter&utm_medium=email&utm_content=How+to+Disinfect+Your+Camera+Equipment&utm_campaign=RF+Engagement+20200810

Manunzio l'orientale

E al momento non veleggiamo folgorati per Oriente (logge comprese va da sé) quanto e ci basta di Saulo/Paulo post su la via di Damasco (medioriente) purtroppo. Una furbata dell'innesto della Teocrazia ebraica in Deocrazia a base continentale (Europa e suo bacino mediterraneo il resto sono “colonie” americane) all'epoca degli accadimenti. E non di meno l'Oriente con maiuscola d'obbligo, importa per la “storia” dell'Umanità. Certo non è questo che interessa se dovesse mai a qualcuno dei minchiapixellisti. Pixel ecco, di un post letto di recente, scritto da un fratacchione intelligente, che si sottoscrive parola per parola. E si badi non perché parla di un attrezzo di quasi vent'anni fa, bensì delle conseguenze di quella camera digitale che, ripetiamo, firmiamo da inizio a fine come sistema valoriale. Essenze, meglio frugalità che solo ad un orientale riesce e qualche occidentale dal sen fuggito, di chi la “storia” folgorante gli è stata da sempre sospetta e discutibile, capolavoro di Satana, che al pari di un Fregoli sotto altre vesti continua il suo dominio babilonese di catene a debito. Certo un lunedì da leoni antecedente il Ferragosto: che dire?
E la mettiamo qui ennesima nota: il fatto che i link non già pronti per il click si trascrivono solo testo, poi per chi è interessato, un copia ed incolla e ritrovarsi, se fortunati, alla pagina sempreché (nella notte cantava Ivano Fossati) ri-mossa per qualche ragione ignota al Manunzio: ci siamo intesi!

Nb. Per chi accidentalmente (è accaduto pure questo segnalatemi da un websurfista, quasi a scusarsi!) dalla Rete delle mirabilia si trovi catapultato a leggere minchiapixellisti, che è conio a mezza via di minchia + pixel. Vocabolo ex novo a designare coloro i quali si affidano, appunto, alla conta dei minchiapixel dei sensori fotografici quale unico “discrimine” per una immagine buona, bella professionale, e perché lo dice la mamma, ed un'altra out in codifica binaria: buono/cattivo


Ps. L'autore Robin Wong aveva già discusso della E1 in altro post, tuttavia, l'odierno è differente dal puro e semplice elenco tecnico addentratosi in territori (valoriali) elusi dal can-can pubblicitario e dai minchiapixellisti adusi alla conta del pixel come si ripete a giorni dispari, e pure pari
[/font1]

Olympus E-1 - First Olympus DSLR, 5MP, Launched 17 Years Ago
https://robinwong.blogspot.com/2020/07/olympus-e-1-first-olympus-dslr-5mp.html

Numerologia esoterica by Cia & Mossad

Tre sono le cose che voglio da te, cominciamo bene. Ora orifizi a parte un bel numero: Padre-Figlio-Spirito Santo. Tesi-antitesi-sintesi. Altresì: problema attesa reazione e soluzione finale. A scuola ci si divertiva con le Grazie e del Foscolo: Grazia, Grazia Maria e Grazie al...Procediamo con ordine altrimenti uno si confonde, certo non Manunzio.
Totale lungo Camera Deputati: interno notte o boh fate come vi pare. La camera (intesa come apparato riproduttivo, un'altra del Manunzio) lenta carrella sul banco della cosiddetta maggioranza: chi cosa chi ha poca importanza e distrae la recita. Camera che si arresta, qui il calembour lo beccate così com'è, con la relatrice che scorina da lavandaia gli astanti e telecomandati davanti al catodico, tubo. Una proposta di legge Costanzo la richiamata senz'altro preferisri Costanza (Virtù Cardinali di Mammasantissima Chiesa). Transeat. Relatrice donna, e prima firmataria tallonata altre due, tre in tutto: Grazia, Grazia Maria e...Il solito 'mbè? Donne-danno (danneggiamento e cifra da convenirsi) e diavolo che fa sempre tre. Diavolo: no eh? Ora il sulfureo essere, che esiste ohh se esiste, a farla breve lo si tratteggia a sufficienza con un bel paio di corna che basta e avanza. Siché stilizzando le protuberanze cornee stiracchiandole possono assumere forma di V? Sì. E non è la V rosso sangue o sulfurea a campeggiare in un “cerchio” sotto contornato da cinque stelle, cui deriva l'appartenenza al Mo-vi-mento (adesso vi mentisco) 5 Stelle? Donna adescante e zampino del Diavolo e proposta di legge per i reati di: “Istigazione a disobbedire alla legge elettorale, di isolamento sociale o affettivo e di istigazione alla rinuncia o al rifiuto dei trattamenti sanitari”. Cazzate, vista le donne, un bell'affare in mano. E da chi saliva sui tetti del “parlamento” e faceva di tutto per farsi espellere dalla Boldrinescu, mentre biascicava di voler aprire come scatola di tonno& sardine (ancora non in rampa di lancio Cia&Mossad e manco fotografati vis a vis coi Benetton-Oliviero Toscani) il parlatorio di eletti.
Ma veniamo al serio: Pannella sull'andare al mare per non votare ne fece (verbo?) vanto, poi emulato da Bettino da Hammamet senza alcun reato d'istigazione. Il voto gentili Grazia, Grazia Maria e...lo si esercita o meno Costituzione, esperte come siete, in mano. E poi in democrazia sanitaria orwelliana care deputatesse è non sense: no democrazia, no voto, no parlamentari, no money e vitalizi. Questi battaglia a salve come il resto dei Pentastellati, uomini donne e del tipo Fico.
Isolamento sociale/affettivo, sempre proposta, che queste nostre belle piegate a novanta gradi dal Kapitale, che non vuole “assembramenti” pure Benito si mosse così, attendono. E trattamento sanitario? Lo si è visto belluinamente in campo con il povero siculo placcato da Polizia-Carabinieri-Esercito (Carabinieri già Esercito non si “capisce” la replicazione armata) Sanitari e immancabile video (dal ciel venuto a colpirne uno per educarne cento, slogan sessantottini alla rovescia) e lettino di contenzione alla “Qualcuno volò su nido del cuculo” con Jack Nicholson d'anta. Grazia Grazia Maria e Grazie al...

Arriva il reato di “istigazione alla rinuncia o al rifiuto dei trattamenti sanitari”
https://comedonchisciotte.org/arriva-il-reato-di-istigazione-alla-rinuncia-o-al-rifiuto-dei-trattamenti-sanitari/


Covid-19, Giudice di Pace di Frosinone annulla multa per violazione del lockdown
https://www.altalex.com/documents/news/2020/08/05/covid-19-giudice-di-pace-frosinone-annulla-multa-per-violazione-lockdown


Sardine: e tre
https://www.manunzio.it/-d10009


Ps. Anche il Copasir (Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica ) ha chiesto i verabali “secretati” dal Conte-Grillo-Speranza e non eletto da nessuno che con i suoi incostituzionali DPCM si fa sputtanare da un “semplice” giudice di Pace mentre Mattarella sonnecchia post prandiale da qualche parte. Segretare atti per “problemi di ordine pubblico” e se l'hai già detta (!?) che segreti a fare, Pulcinella? E cosa si deve nascondere a gli italiani e perché se i "trattamenti" sanitari del Covid sono in "regola"? Excusatio non patita...


Last update
La "proposta" al momento non se ne farà nulla. Giochi politici o di quelle manovre fatte ad arte per verificare la reazione avversa dei giocatori in campo. E non meno che messaggio in codice per chi deve intendere. Machiavelli d'altronde era italico precursore gli odierni, no?



Surriscaldamento totale

E di certo non ci si riferisce alla vulgata detta “effetto serra” o dell'umano, che pure ci emette del suo, ad inquinare Gaia: ma sì chiamiamola pure noi così che di sto passo diventiamo, purtroppo, Venerabile della Loggia “uccello d'oro”. Niente male e stamani andiamo come un treno, accelerato sebbene déjà-vu.
Il caldo se ne andato e avanzano ancor più i Quattro Cavalieri dell'Apocalisse, alcuni con mascherina (piena di batteri inespirati) altri con una bella siringona piena di ogni ben di Iddio, ecco, non già contro l'inesistente Covid-19 bensì l'Umanità troppo numerosa: vero immaginifico supporter Salgado?
Terminati i messaggi in codice, eccoci alla fresciaacce mattutine, che fossero del solito Manunzio: che dire di più? Il fatto è che dopo la boutade o la cosca (scoreggia) galattica Canon, in caso specie, assolda qualche buon tempone per far ingoiare più della pillola il rospo. Canon ci prova a gettare acqua sul fuoco dei sensori che si riscaldano! O meglio a dare l'illusione, si perché assoldato il solito faccino pulito, questi se ne esce con il dire: si vabbè ma noi siamo fotografi fissi, così l traduzione dell'ilare Google translate dalla “lingua” detta inglese alla nostra del Poeta Rosacroce.'mbé il solito acefalo: sarebbe a di? Senza scomodare Adamo ed Eva, iniziatori della storia, siccome siamo “fissi” uno scatto non farà riscaldare il sensore: t'è capì mentre si avvia alla cassa.
Finalino con moglie ubriaca (che schifezza!) l'uva nell'orto e imbottigliata in cantina, e. E qui l'espressione sempre greve popolare ma che ci sta tutta: un c...in c...no?


Forget Video: A Review of the Canon EOS R5 for Stills Photographers
https://petapixel.com/2020/08/05/forget-video-a-review-of-the-canon-eos-r5-for-stills-photographers/

Besenisse is besenisse, stupid!

Kodak si dedica all’idrossiclorichina e simili. Farmaci ché la nuova frontiera del Kapitale non a caso scritto con kappa: killer pandemico da ultimo. Dite? Ma cos’è il vaccino anti Covid-19 vi ha bloccato l’unico neurone rimastovi?
Dunque Kodak e quanto mai azzeccata (detta) Casa...gialla, cinesi guarda tu che combinazione tutt’altro che astrale.
Scarto a latere ma non troppo. Su gli scaffali analogici vi era: Kodak/Giallo tallonata dalla Fuji/Verde (molto belli) e Agfa/Grigio (elegante). Vale a dire che già lo “scatolotto” segnava il territorio dei colori; certo qualità-affidabilità senz’altro. E ci si ferma qui poiché Manunzio, da quasi dieci anni, racconta ben altro e di cotto e molto crudo del (non) solo giallo-verde-grigio. Kodak con l’avvento del digitale, risaputo, de facto scompare e dal bianconero d’autore ma presieduto come cento anni fa dall’intramontabile Ilford. Certo anche altri dell’ex (detta) cortina di ferro o est europeo mica scherzano, ma è per palati fini esperti di camera oscura.
Siché fiutato l’aria di besenisse Kodak mezza morta al suon dei dollari (pronuncia alla Ollio d’antan) ritorna più gaia che pria, altro che Lazzaro ritornato in vita grazie al “maestro” Gesù di tretatresima, ecco, esperienza ma di rito orientale e non scozzese. E qualcuno che pensa ancora al Covid-19 come il cattivissimo bubbone malefico ex abrupto? Che im...belli lì fuori, a telecomando si capisce mentre vi fate ino + cul + are i vacinos: francese con allure (Sanofi) e l' angloitalico, russo ahi ahi, o a mandorla cinese. E che non si dica manchi democrazia di scelta! Cani latranti alla catena come vogliono ma attaccati alla lunghezza della corda, da strozzarsi democraticamente s’intende!

Ps. Se fino ad ieri la furbata del Diavolo, consistente nello vulgata della sua invenzione, mo’ viene alla luce simile a vampiro qualsiasi incurante del “sole” giallo. Strana massoneria luciferina e chissà a quali vaccini sottoposti/font1]

Pss. Qualcuno ha già dimenticato il gratis vaccino al plasma, troppo costoso il mantra del Club Bigpharma-Bill &Melinda Gates Oms...mentre i magici flaconcini di ogni pesticida sono già su gli scaffali delle farmacie in liason con questi nostri santi protettori, a pagamento



Kodak CEO Got Options and Trading Surged Day Before News Sent Stock Up
https://petapixel.com/2020/08/04/kodak-ceo-got-options-and-trading-surged-day-before-stock-skyrocketed/



Aurum esiziale

È storia che affonda nelle origini dell’Umanità stessa l’icona dell’oro, ed è inutile starci dietro tanto è vasto il repertorio “simbolico” cui anche El Dorato (Uomo dorato) che a squola (niente refuso prego) davano per un certo luogo, quando per gli abitanti dell’America per-colombiana il rito di spalmatura (sorta di Goldfinger alla 007 d’antan) di polvere dorata cerimoniale di iniziazione al culto del dio Sole, forse giù massonico. Egizi antichi a parte e va da sé che la “storia” va riscritta da capo a piedi!
A più modeste cose l’usiamo “sezione aurea” simbolo di perfezione compositiva o più prosaica messinscena, che tutto attaccato è altro senso. Mo’ in Era corononarica a telecomando dopo lo squasso planetario indotto qualche anima candida pensa di lucrarci su (non parliamo dei camici del cognato di Fontana gobernador della Lombardia, no) sputtanando ancor più un Brand con la maiuscola: Leica.
E dite: chi oserebbe andare in giro con simile strumento (a prendere foto?) “placato” oro se dinanzi una plausibile folla ne “placca” tipo rugby l’irresponsabile? Mala tempora currunt sed peiora parantur



TTArtisan Unveils a Gold-Plated 35mm f/1.4 Lens for Leica Aficionados
https://petapixel.com/2020/08/03/ttartisan-unveils-a-gold-plated-35mm-f-1-4-lens-for-leica-aficionados/



A fessa ‘mman’ e criature

Senza il partenope idioma, eh? Nulla salus evidente! Idioma e non dialetto, lingua esattamente.
E per i cretini a telecomando l’espressione che pure usa anatomie femminee, non significa quella “cosa” lì da dare all’allupato...di turno. Quanto e soprattutto una cosa seria (sacra?) la si dà in pasto ai “bambini” occidentali assetati di minchiapixel e telefonini. E poi lo dicono le Scritture “non si dà le perle ai porci” Matteo 7:6.
E veniamo al dunque che abbiamo da fare e fa caldo, che non dispiace, anzi. Il video che si posta è la dimostrazione N potenza di come certe basi e del linguaggio fotografico so’, appunto, a fessa ‘mman’ e criature. Sconvolgente come se ne parli ancora e ancora. Usava dire un ironico e scomparso amico: si nun sì scarpar’, ecco, pecché scass’ ‘o cazz’ e semenzelle, o chiodini per risuolare? Eppure c’è tanta varietà di giochini oh tu che vuoi fare il “fotografo”, si vabbè...e poi perché sciupare la cervice se il telefonini e fotografici e videografici fanno a meno di diaframmi? L’otturatore dite? Ma lo tengono per divertimento, un po’ come dire si cammina benissima + mente con una sola gamba perché due? That’s economy stupid. Avanti il prossimo a vendere ghiaccioli agli Eschimesi e aspirapolvere ai Tuareg


Stop of Light Photography Explained // How to Use The Exposure Triangle
https://www.youtube.com/watch?time_continue=107&v=mdfsoQB4u2c&feature=emb_logo



Ps. Ce lo vedete uno scritturale porsi il problema delle “lettere” o un crostarolo porsi problemi sul “pennello” che è un sottilissimo calembour? Cazzate direbbe ancora oggi il sulfureo Prof. Sartori, giù a spalare carbone per l’Eternità, certi patti con il Diavolo...

Ottimismo (teleguidato)

Reptita juvant: al cinema una volta e rare volte davanti al tubo delle mirabilie, pochi attimi per capire se la “fotografia” c’è e plausibile seguito della storia.
Così e allo stesso modo certe notizie. Ora l’uso corporeo in forma di sentenze popolari è di gran lunga meglio di una riflessione di Heideger: la merd’ chiù la remena chiù puzza. Se la rivolti più volte spande ancor più olezzo! Il Sistema che i “socialdemocratici” o imbianchini di quello tendono a tinteggiare (cura peggiore del male) non è più possibile e giocare ai Keynes. Il babilonese Ordine lo si abbatte, sua immonda creatura a nome Proprietà Privata stupro primigenio, che quello contro le “donne” (evidente l’interessata scala valoriale a telecomando su reti omologate dei soliti acquisti) è da impallidire. Ma come si fa senza lo Sterco del Diavolo? Si fa si fa: “In verità vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli” Matteo 18, 3.
Ergo a che pro questa pigliata per culo nei confronti dei servi della gleba (ritornati al medio evo globalista senza l’incomodo porpora a corredo, chiesa)? Più dell’Apocalisse, che non è na barzelletta quanto trista verità finale, si è al Redde Rationem paolino in tutto il suo dispiegamento. Infine e non ultimo, chi può assicurare che il “data base” non sia una schedatura di massa (fotografica) alla Facebook-Cambridge Analytica: America way of life, no?


Photographers Across the US Teamed Up to Shoot 10,000 Free Headshots for Unemployed Americans
https://petapixel.com/2020/07/23/photographers-across-the-us-teamed-up-to-shoot-10000-free-headshots-for-unemployed-americans/

“Natura morta” traduzione letterale dell’espressione still life. Siamo abituati a considerare la natura morta nei quadri intendendo con questo termine prevalentemente oggetti in contrapposizione alla “figura” (natura viva) o ai paesaggi naturali. È però riduttivo considerare questo genere fotografico come semplice fotografia di oggetti inanimati poiché realizzare un’immagine di still life richiede creatività, programmazione, organizzazione e molta pazienza. La creatività si esprime sia creando composizioni ben bilanciate, sia risolvendo problemi pratici e tecnici nel modo più semplice possibile”
Still life

Elogio della carta
Lunghezza d'onda
Terzo movimento e finale

Alchimia per trasmutare la materia grezza, tanto sul piano fisico che ( non altrimenti) spirituale. E a scuola Dante il Venerabile fa proprio questo con la sua Commedia tripartita: Inferno-Purgatorio-Paradiso. A parte il fatto che la zona franca a nome Purgatorio è invenzione dei soliti teologi ché nelle Scritture non trova traccia: una volta erano gli esami scolastici riparazione a Settembre.
Bianconero categoria dello Spirito, quante volte scritto è condizione esistenziale, su le note del bianco&nero e sue nuance di grigi. Pellicole rivelatori e agitazione e contrasto, se stampata poi a condensatore via Durst o in luce diffusa; anche in questo gli ingranditori Durst erano impareggiabili, come la scatola di luce blu (letterale) che trovava posto nello chaissis del mastodontico 139. Luce (non più blu) morbida ha raggiunto l’odierno con la Multigrade Ilford buon standard odierno, certo non straccetto o rag à la page. Catena, quindi, senza scomodare Ansel Adams e suo Sistema Zonale, quando le emulsioni sensibili lo erano poco verso certe lunghezze d’onda spettrale. E l’uso dei filtri colorati giallo-arancio-rosso-verde, sì, un fatto estetico ma anche e non meno per forzare la mano, ecco, a certi colori/grigio. Catena che una volta entrati in Camera oscura la roulette o il terno a lotto relativo al bagno di sviluppo tutt’uno.Vero è che fra Plus-X e anche Tri-X Kodak questi per le “notturne” con D 76 oppure ID 11 o brodi per vasche verticali (solo i puristi usavano le tank a spirale nylon europee Paterson) da trentacinque litri-ti tipo D 50; per non dire della smisurata serie di “universali” alla ST 20 di Ornano by Milano. Certo anche Ilford non paziea ancora oggi fra FP-HP-brutta Delta (come Kodak T-Max) e suoi bagni e il Microphen delle meraviglia. E così Agfa Rodinal…e famiglie di pellicole dell’Est europeo che si mostrano tutt’altro che di serie B nell’odierno analogico panorama. Siché tornata in auge (Pecunia non olet) l’analogica pellicola anche gli sviluppi/rivelatori unici trova posto nell’Era dell’Unico Pensiero


Branco Ottico Zone
http://www.brancoottico.fineartlabo.com/zone-black-and-white-film-developer/


Al di là del bene e del male
Banale trasmutazione (e cosa sennò?) da nobile Arte fotografica alchemica a silico fottografico. Fottere senz’altro dire. Siché in attesa di novità ad ore (una volta detta di tolleranza dall’omonimo tollerare ecc.) bisogna abbozzare il quotidiano rilascio di “news”. Morta fotografia si è nelle mani di maneggioni sapienziali che propinano di tutto. E se mentre il giorno prima il raffreddamento dei sensori era, sì ,sentito poi uno tirava avanti grana o non grana. Adesso si ricorre a “radiatori” che non ci sono più manco a pagarli per chi intende. E per adesso sono “ventole” in loro vece, poi come per i computer (ogni digitale lo è) circuiti di raffreddamento a olio vino birra...tequila!

Tilta Unveils a Cooling Add-On for the Canon R5 https://petapixel.com/2020/07/27/tilta-unveils-a-cooling-add-on-for-the-canon-r5/



Di questo e di altri mondi

Lavoro che vi prende da tempo. Un luogo (piazza) conosciuto e già accorsato. Mattina presto caldo di mezza estate. Appostato davanti al muro, dove una volata era il bar dell'infanzia, aspettate quel quid che fa premere lo scatto. E mentre girovagate con la mente ai ricordi, di questo è l'anima del racconto per immagini, una donna in età fertile attraversa la strada proprio come la fotografia presa di tanti anni addietro; la mano e l'occhio in sincrono e dal vetro Lcd come d'antan quello Rollei l'inquadratura è ferma, immobile “attimo fuggente” non poteva che essere così, Olympus 5060 WZ esecutrice impareggiabile.
Dopo e molto tempo dopo rivedendo l'immagine, però, il tarlo va un'altra estate (vista dalle pagine di storia fotografica) del millenovecentocinquantaquattro del Belpaese. Mo' tu va a sapè se è suonn' o fantasie le due immagini tanto distanti. Assonanze forse

Terzo movimento finale

Finale seguito del precedente still life nonché la cucina stellata di chef, trilogia del saper fare un'immagine con quattro (letterale) cose, sempreché si ha qualcosa da dire, prima a sé poi al terraqueo. Ora per riparasi dal sole cosa e meglio di un ombrellone? Viceversa in città dove l'appoggiate se non d'una base ad hoc: tanto ci vuole? Ci siamo quasi, mo' a mazza la mettete da parte, al suo posto un bel pal' e fierr', abbiate pazienza ma il calembour viene da sé...Voilà un perfetto stand salon, a buon mercato; se la “signora” vi regala (?!) uno dei suoi innumerevoli carrellini porta piante con ruote che non si capisce se è una casa o una serra tutto scorre!Ciò non di meno anche un robusto stativo per luci torna utile (vedi immagine) costo a parte, tutto per evitare manovre con cavalletto a riposizionare inquadratura!
Photographers Across the US Teamed Up to Shoot 10,000 Free Headshots for Unemployed Americanshttps://petapixel.com/2020/07/23/photographers-across-the-us-teamed-up-to-shoot-10000-free-headshots-for-unemployed-americans/[/right]

Lunghezza d'onda

Verosimilmente quelle assonanze cui parlava Jung: sincronicità. Campo affascinante e per niente incomprensibile, anzi a dirla tutta sin troppo naturale per chi (non) si ostina a vivere in Matrix. Tuttavi non è questo, mai come in questo momento pandemico, inscenato ad arte dai soliti squamati aliene di nome e di fatto, vedere il Re nudo a più non posso. No eh?Salite su la montagna più alta a vostra scelta: che fate? Vi provate ad andare oltre arrampicandovi (besenisse is usual) su le nuove, o capite che è meglio scendere casomai dall'altro versante? Un' anima fa questo mentre il michiapixellista la scalata al cielo: sia ma quale se sta in Matrix?Chiarito il solito “rosario” quotidiano (scemenze?) un tale mette in scena una foto con niente!

Household Lighting Tools
https://www.youtube.com/embed/UNrLpIVE2o
search
pages
Share
Link
https://www.manunzio.it/diary-d
CLOSE
loading